Progetto Piura – Comunità beneficiarie

Le comunità selezionate per il progetto appartengono ai distretti di La Arena e La Unión, e sono San Martín de Létira, Miguel Seminario e Los Almendros.

Le comunità sono state selezionate per il loro particolare isolamento geografico e per la mancanza dei servizi basici: l’assenza totale di infrastrutture stradali, di sistemi di
risanamento idrico-sanitari, di infrastrutture educative e di servizi medici, rendono la popolazione estremamente vulnerabile.

Con questo progetto, 1300 persone saranno i beneficiari diretti. L’implementazione migliorerà non solo le loro condizioni di vita dentro le comunità, creerà anche una sensazione di resilienza e un sentimento di capacità organizzativa che creerà le condizioni per nuovi sviluppi futuri. 

1. San Miguel de Létira

A San Martín de Létira manca un luogo pubblico per incontrarsi e prendere decisioni comunitarie. L’obiettivo principale del progetto è la costruzione di un locale comunitario che serva da punto di riferimento per le attività sociali della stessa. Questo spazio aumenterebbe il potenziale della comunità di promuovere e partecipare ai processi per migliorare le loro condizioni di vita.

Potrebbe anche essere utilizzato per preparare il “Vaso de leche” e “Comedor popular”, l’aiuto alimentare fornito dallo Stato alle comunità più vulnerabili del paese.

 

Obiettivo Generale

Creazione di uno spazio dove promuovere la realizzazione di attività di natura associativa e di interesse comunitario nella comunità.

Obiettivi Specifici

  • Costruire uno spazio di scambio sociale tra le persone della comunità;
  • Fornire condizioni adeguate per lo svolgimento di attività e assemblee comunali;
  • Fornire attrezzature e arredi per lo svolgimento di attività comunitarie di carattere sociale;
  • Realizzare un progetto di sviluppo comunitario inclusivo e partecipativo che motivi la partecipazione dei beneficiari alle attività sociali e comunitarie;
  • Rafforzare la capacità regionale e locale della comunità beneficiaria per gestire l’intero progetto in modo sostenibile;
  • Raggiungere un grande impatto sociale generando un senso di autosufficienza, autoaiuto e autogestione nella comunità beneficiaria.

2. Miguel Seminario

In questa comunitàa coincidono due linee d’intervento: da un lato, l’obiettivo è quello di migliorare le condizioni igienico-sanitarie attraverso la costruzione di bagni ecologici sechi. D’altro canto, è stata rilevata la necessità di uno spazio comunitario e ricreativo all’aria aperta, un luogo per incontro e la promozione della partecipazione della comunità.

La seconda linea non si riflette solo nel suo aspetto fisico, ma soprattutto nell’uso e nell’attivazione che gli abitanti della comunità possono effettuare nella piazza principale della stessa. L’obiettivo è la trasformazione di un luogo “vuoto” in un luogo di incontro e di unione della comunità, dove i ragazzi e le ragazze del quartiere possano giocare tranquillamente, migliorando così la qualità della vita di tutti i membri della stessa.

Questo progetto è il primo passo per rispondere alle esigenze a breve termine per la ridefinizione delle condizioni igienico-sanitarie, di salute, ricreative e di distribuzione comunitaria nella comunità e pone le basi per il loro sostegno a lungo termine.

Obiettivo Generale 1

Migliorare le condizioni igienico-sanitarie nella comunità.

Obiettivi Specifici

  • Fornire infrastrutture sanitarie di qualità nella comunità del Miguel Seminario attraverso la costruzione di 44 bagni ecologici sechi;
  • Proteggere la popolazione dal rischio di malattie fornendo servizi igienici sicuri nelle loro case;
  • Promuovere progetti di educazione e sensibilizzazione sull’uso e la manutenzione di bagni ecologici sechi per tutti gli abitanti della comunità;
  • Promuovere progetti di educazione e sensibilizzazione sulle buone pratiche igieniche per migliorare le condizioni igienico-sanitarie e di salute nella comunità beneficiaria attraverso i laboratori WASH;
  • Contribuire con misure per ottimizzare la preparazione alle emergenze e minimizzare i rischi sanitari futuri nella comunità;
  • Sviluppare un progetto di sviluppo comunitario inclusivo e partecipativo;
  • Rafforzare la capacità regionale e locale della comunità beneficiaria di gestire in modo sostenibile l’intero progetto;
  • Ottenere un grande impatto sociale generando un senso di autosufficienza, auto-aiuto e autogestione nella comunità beneficiaria.

Obiettivo Generale 2

Promuovere la realizzazione di attività ricreative e di interesse comunitario nella comunità di Miguel Seminario.

Obiettivi Specifici

  • Costruire uno spazio all’aria aperta per lo scambio sociale tra le persone della comunità;
  • Progettare un’area gioco per i bambini della comunità;
  • Aumentare le iniziative di partecipazione comunitaria e le proposte di qualità per lo sviluppo locale;
  • Sviluppare un progetto di sviluppo comunitario inclusivo e partecipativo;
  • Rafforzare la capacità regionale e locale della comunità beneficiaria di gestire in modo sostenibile l’intero progetto;
  • Ottenere un grande impatto sociale generando un senso di autosufficienza, auto-aiuto e autogestione nella comunità beneficiaria.

3. Los Almendros

In Los Almendros si lavorerà su due diversi progetti: da un lato, la costruzione di un “Colegio Inicial” per i bambini in età prescolare della comunità e, dall’altro, la creazione di un spazio comunitario e ricreativo all’aperto che promuove l’incontro comunitario.

 

Lo scopo del progetto è la costruzione di un’infrastruttura educativa inclusiva per 70 bambini e 3 insegnanti, che fornirà anche servizi igienico-sanitari. Inoltre, gli insegnanti saranno sensibilizzati sulle buone pratiche igieniche e saranno forniti nuovi mobili e materiale didattico.

Inoltre, incorpora anche un processo partecipativo di disegno, costruzione e attivazione di un’area di incontro tra i membri della comunità, al fine di migliorare la qualità della loro vita e incoraggiare lo sviluppo delle attività comunitarie.

Obiettivo Generale 1

Fornire alla popolazione in età prescolare un luogo adatto e flessibile per realizzare il processo di insegnamento-apprendimento nella comunità di Los Almendros.

Obiettivi Specifici

  • Costruire un’infrastruttura educativa che promuova le opportunità di apprendimento per gli studenti;
  • Effettuare qualsiasi intervento conforme agli standard nazionali di istruzione prescolare;
  • Aumentare il numero di studenti iscritti alla scuola e promuovere l’istruzione prescolare sia a Los Almendros che nei quartieri vicini;
  • Climatizzare le aule creando un luogo luminoso e appropriato, fornendo loro mobili e materiale didattico;
  • Costruire un’area ricreativa all’aperto coperta che integri l’educazione formale che gli studenti ricevono nelle aule;
  • Dotare l’infrastruttura con una cucina e un magazzino in base al numero di bambini iscritti nella scuola;
  • Dotare l’infrastruttura di servizi igienico-sanitari per bambini e insegnanti;
  • Costruire una recinzione per delimitare l’area scolastica, fornendo all’edificio un’adeguata sicurezza contro le minacce esterne.

Obiettivo Generale 2

Promuovere attività ricreative e di interesse comunitario nella comunità di Los Almendros.

Obiettivi Specifici

  • Costruire uno spazio all’aria aperta per lo scambio sociale tra le persone della comunità;
  • Progettare un’area gioco per i bambini della comunità;
  • Aumentare le iniziative di partecipazione comunitaria e le proposte di qualità per lo sviluppo locale;
  • Sviluppare un progetto di sviluppo comunitario inclusivo e partecipativo;
  • Rafforzare la capacità regionale e locale della comunità beneficiaria di gestire in modo sostenibile l’intero progetto;
  • Ottenere un grande impatto sociale generando un senso di autosufficienza, auto-aiuto e autogestione nella comunità beneficiaria.

Lascia un commento